fonte: COMFORDOT

A Torino il corso per gli Ufficiali in modalità e-learning

Formazione in modalità e-learning per 20 Ufficiali che opereranno in unità organizzative altamente specializzate.

Prosegue la formazione a distanza in modalità e-learning, presso il Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione dell’Esercito di Torino. Ha avuto inizio nei giorni scorsi il corso applicativo per 20 Ufficiali a nomina diretta dell’Esercito appartenenti al Corpo degli Ingegneri, al Corpo Sanitario/Veterinario e al Corpo di Commissariato.

Il Corso, della durata di 18 settimane, ha l’obiettivo di formare gli Ufficiali per operare in unità organizzative altamente specializzate.

Nello specifico, l’attività formativa è sviluppata in tre moduli che hanno lo scopo di far acquisire ai frequentatori gli strumenti tecnico-militari e procedurali di base, per la “presa di contatto” con gli ambienti operativi ed addestrativi di ciascuna Arma/Specialità.

Il Generale di Divisione Salvatore Cuoci, Comandante dell’Istituto di Formazione, rivolgendosi agli Ufficiali frequentatori nel suo intervento introduttivo ha evidenziato che: «il Corso per Ufficiali a nomina diretta rappresenta la formazione di specificità professionali di carattere tecnico e scientifico di particolare interesse, soprattutto in questo momento storico, del quale voi sarete futuri protagonisti».

Il Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione dell’Esercito, garantisce agli Ufficiali frequentatori, lo svolgimento delle lezioni in modalità telematica avvalendosi di una propria piattaforma web che permette un apprendimento modulare e dinamico.

Grazie a questo supporto si ha la possibilità di avere un contatto diretto ed immediato con i docenti e la linea di comando. Le lezioni possono svolgersi sia in modalità sincronizzata - che consente al docente di modificare il taglio del proprio intervento in real time in base all’uditorio ed al discente di partecipare attivamente - sia in modalità asincrona, nella quale i materiali e contenuti digitali - che vengono organizzati fra loro ed inseriti all’interno di un ambiente digitale per l’apprendimento - sono disponibili e fruibili in qualsiasi momento.

La costante interazione tra i docenti militari e gli Ufficiali frequentatori sarà fondamentale affinché la trasmissione di informazioni, veicolate mediante lo strumento tecnologico, rappresenti il nuovo sapere che sarà alla base della loro professionalità al termine dell’iter formativo.

condividi: