fonte: COMFOTER SPT

Una delegazione dell'Esercito Sloveno, il giorno 3 ottobre è stata in visita alla caserma "Simoni" sede del 41° reggimento “CORDENONS”.

Attività di collaborazione con l'Esercito Sloveno

Nell'ambito delle attività di scambio con omologhi reparti delle Forze Armate dei Paesi amici e alleati, nella giornata del 3 ottobre scorso, una delegazione composta da personale effettivo al Comando Operativo dell'Esercito Sloveno, ha fatto visita al 41° reggimento "CORDENONS".


Accolta dal colonnello Giacomo Massa, Comandante di reggimento e dallo staff del reparto, la delegazione ha potuto visionare i principali sistemi specialistici in dotazione al reparto e le relative modalità di impiego. In particolare, i componenti della delegazione hanno dapprima assistito ad un briefing illustrativo sul reparto e ad una mostra statica, in seguito ad una attività esercitativa di una squadra "multi-sensore", svoltasi in un'area addestrativa prossima alla caserma "Simoni", sede del reparto.


In tale contesto i visitatori hanno potuto  apprezzare le capacità operative sia dei sistemi specialistici sia del personale che li impiega.


Al termine della visita, il tenente colonnello Lojze PAVIČ, J2 Chief, si è detto entusiasta dell'esperienza fatta presso il 41° e ha ringraziato il Comandante per la grande disponibilità mostrata, congratulandosi con il personale del reparto per la competenza e la professionalità evidenziata durante lo svolgimento della visita e auspicando, nel prossimo futuro, ulteriori occasioni di collaborazione.




condividi: