I bersaglieri della Brigata Sassari in addestramento con l’Esercito albanese presso la Caserma "Salvatore Pisano" di Teulada.

Concluso un periodo di scambio addestrativo tra tiratori scelti

​Si è concluso in questi giorni, presso la Caserma “Salvatore Pisano” di Teulada, l'addestramento congiunto tra i tiratori scelti del 3° Reggimento Bersaglieri dell’Esercito Italiano e quelli del 2° Battaglione Fanteria “1020” dell'Esercito Albanese, con sede a Tirana.

L'attività, realizzata sulla base di accordi bilaterali tra paesi partner, si pone l'obiettivo di standardizzare le procedure tecnico tattiche tra i due eserciti, che ormai da tempo operano congiuntamente nelle missioni internazionali di pace, facilitando ed implementando, nel campo della difesa, l’impiego dei sistemi d’arma in dotazione in entrambi i paesi.

Si rafforza così un fattore importante nell’addestramento dei tiratori scelti del 3° Bersaglieri della Brigata Sassari, che permette di accrescere le conoscenze e le capacità tecniche dei militari grazie allo scambio di esperienze con le unità straniere.

condividi: