fonte: COMFOP Sud

Esercito e Vigili del Fuoco in attività NBCR.

Attività Interagency NBCR al 6° Bersaglieri con i Vigili del Fuoco

​Si è svolta nei giorni scorsi, presso la caserma Luigi Giannettino di Trapani, l'esercitazione denominata "Interagency" tra personale qualificato dell’Esercito appartenente al 6° Reggimento Bersaglieri e squadre del nucleo NBCR dei Vigili del Fuoco del Comando di Trapani.

L’esercitazione è finalizzata ad incrementare la capacità di risposta sinergica per difendersi da un evento chimico, batteriologico, radiologico e nucleare (NBCR) in un centro abitato. L’attività dimostrativa conclude il ciclo di addestramento basico dei bersaglieri, nel corso del quale sono state migliorate ed incrementate le capacità di difesa in caso di eventuali attacchi NBCR o di sversamento di contaminanti pericolosi, al fine di proteggere se stessi e dare supporto ai feriti, ad altre unità della F.A. specializzate nella gestione delle suddette emergenze ed alle squadre dei Vigili del Fuoco.

Nel corso della simulazione dell’evento NBCR, i bersaglieri della Brigata "Aosta" hanno applicato le nozioni apprese nelle precedenti settimane d’istruzione, svolgendo i compiti basilari di chi opera sul terreno, ovvero acquisire e diramare le informazioni necessarie da fornire agli enti sovraordinati ed alle squadre NBCR dei Vigili del Fuoco che dovranno intervenire nelle fasi successive. Nello specifico, si è messo in sicurezza il sito dell’incidente da eventuali minacce esterne e fornito le prime cure ai feriti in attesa dell’intervento dei Vigili del Fuoco. Questi ultimi, in particolare, hanno la competenza istituzionale sul territorio nazionale della messa in sicurezza dello scenario dell’incidente, dell’allestimento di una zona di decontaminazione per la salvaguardia ed il trattamento delle persone coinvolte, ivi compreso il successivo trasferimento presso il posto medico avanzato.

I fanti piumati dell'Esercito hanno dimostrato versatilità e flessibilità, svolgendo azioni e compiti che hanno contribuito ad accrescere la “Combat Power Capability “del Reparto in diversi scenari operativi, attraverso la forte sinergia con il personale specialistico dei Vigili del Fuoco, un corpo civile dello Stato che ha il compito primario del soccorso tecnico urgente finalizzato alla salvaguardia dell’incolumità dei cittadini.

condividi: