fonte: COMFOTER COE

Concluso l'addestramento degli incursori dell’Esercito con unità paritetiche europee.

Esercitazione di Contro Terrorismo unità Incursori Italiane ed Europee

Si è recentemente conclusa l'IRON18 (International Raiders Operational Network) una attività multilaterale, voluta, pianificata e condotta dal 9° Reggimento d'Assalto "Col Moschin".

 

L'attività ha visto impiegato una unità base del "Col Moschin", una Special Operations Task Unit-Incursori, con elementi esperti di unità paritetiche europee Inglesi, Belgi e Francesi.

 

L'IRON18 è stata condotta su due diversi ambienti di riferimento, ovvero urbano e marittimo, in un contesto di Contro Terrorismo. Nel corso dell'addestramento congiunto, sono stati impiegati alcuni elicotteri del 3° Reggimento "Aldebaran" (Reggimento Elicotteri per Operazioni Speciali), operatori cinofili, veicoli speciali militari e civili in dotazione, su strutture civili e militari insistenti sul territorio toscano e laziale. Inoltre sono state condotte attività su diverse tipologie di navi alla fonda ed in navigazione nell'arcipelago toscano.

 

L'attività ha permesso al personale delle FS europee di confrontarsi sulle procedure tecniche e tattiche di team, sull'impiego di assetti in supporto alle Operazioni Speciali, sulle armi ed equipaggiamenti. Il 9° Reggimento d'Assalto "Col Moschin" partecipa annualmente a svariati scambi in Patria ed all'estero con unità speciali nell'ambito della pianificazione strategica nazionale per la cooperazione e sviluppo internazionale.

condividi: