Rimosse due bombe da 2.000 libbre ciascuna dagli artificieri del 2° Reggimento Genio Guastatori di Trento.

Rimosse due bombe da 2.000 libbre ciascuna dagli artificieri del 2° Reggimento Genio Guastatori di Trento

​Concluse positivamente le operazioni di disinnesco e trasporto in sicurezza nell’area dell’ex polveriera di Campo di Trens, in località Stilves (BZ), di due bombe da 2.000 libbre ciascuna da parte degli artificieri dell’Esercito del 2° Reggimento Genio Guastatori di Trento. Qui, gli artificieri hanno provveduto al taglio delle bombe per la successiva estrazione e bruciatura dell'esplosivo contenuto.

La situazione alle 11.30 circa è tornata alla normalità. I locali sono potuti tornare alle proprie case ed è stata ristabilita la viabilità con la riapertura dell’autostrada A 22 del Brennero nel tratto Bressanone Val Pusteria – Vipiteno e della strada statale 12 in entrambi i sensi di marcia. Riattivate, inoltre, sia la linea ferroviaria sia lo spazio aereo.

Il 2° Reggimento Genio Guastatori di Trento è un reparto dell'Esercito costituito da personale addestrato, qualificato, equipaggiato con strumentazioni ad elevata tecnologia che, grazie all’esperienza acquisita nei vari Teatri operativi dove è stato impiegato, è in grado di operare con competenza e professionalità laddove richiesto delle Autorità locali a favore della collettività' nei casi di pubblica utilità e calamità.

Nel 2016, finora, l’Esercito ha provveduto alla bonifica di manufatti esplosivi in oltre 850 circostanze che si aggiungono agli oltre 30.000 interventi effettuati nel corso degli ultimi 10 anni.

condividi: