fonte: NRDC-ITA

NRDC-ITA avvia il processo di riconfigurazione quale NATO Land Component Command.

NRDC-ITA: all'opera il Gruppo di Pianificazione per le Operazioni Terrestri

​​​​​Si è conclusa un’esercitazione di circa sei settimane, che ha impegnato il personale del NATO Rapid Deployable Corps - Italy (NRDC-ITA) di Solbiate Olona (VA) e oltre 100 Ufficiali tratti dal bacino di personale in concorso e dai Comandi subordinati.


L'esercitazione, denominata "Summer Tempest", è stata utile per affinare le procedure di pianificazione operativa in vista degli impegni che porteranno il Comando di Solbiate Olona all'assunzione del ruolo e delle responsabilità di Land Component Command (LCC) in turno di prontezza per la NATO.


Il Land Component Command è parte del più complesso sistema della NATO Response Force (NRF), una forza multinazionale di elevata prontezza, tecnologicamente avanzata, integrata con la componente terrestre, aerea, navale e delle Forze Speciali, che l'Alleanza può utilizzare con estrema rapidità, ovunque sia necessario.


Durante la “Summer Tempest”, NRDC-ITA ha inoltre contribuito allo sviluppo del corpo dottrinale dell'Esercito, elaborando una serie di video-tutorial realizzati in occasione della fase di war gaming, parte del processo di pianificazione che consente di testare gli effetti delle proprie strategie in relazione alle possibili azioni da intraprendere.


condividi: