fonte: COMFOP Sud

Al COMFOP Sud il Professor Vincenzo Cuomo illustra la conferenza su "L'apporto dato dalle truppe regolari italiane nella Guerra di Liberazione"

Guerra di liberazione: granitico momento di onore e devozione alla Patria

​Questa mattina, presso la sala polifunzionale di "Palazzo Salerno", sede del Comando Forze Operative Sud, è stata tenuta dal Professor Vincenzo Cuomo una conferenza di storia militare dal titolo: "L'apporto dato dalle truppe regolari italiane nella Guerra di Liberazione", alla quale ha assistito il personale militare e civile del COMFOPS SUD.

La conferenza rientra nel ciclo degli approfondimenti culturali per rinvigorire e dare impulso alla Storia Militare, in linea con le indicazioni del Capo di Stato Maggiore dell'Esercito.

Il Prof. Cuomo, a conclusione della sua esposizione, ha evidenziato che "la Guerra di liberazione resta un granitico momento di onore e devozione alla Patria da parte delle Forze Armate, che combatterono per una causa che ritennero giusta, bagnando il territorio italiano con il loro sudore ed il loro sangue, consentendo, così, alla nostra Nazione di tornare ad essere libera ed unita e ritrovarsi intorno alla propria bandiera tricolore". Il Comandante delle Forze Operative Sud, Generale di Corpo d'Armata Rosario Castellano, nel ringraziare il relatore ha sottolineato come "il 25 Aprile rappresenta una data importante della nostra storia, che il Prof. Cuomo ha saputo presentare con estrema sapienza e con chiarezza di contenuti, aiutandoci a comprendere meglio il significato della Festa di Liberazione".


condividi: