fonte: COMFORDOT

Al Centro Militare di Equitazione il Concorso Internazionale di Completo con oltre 250 binomi. Sul podio gli atleti dell’Esercito.

Il Centro Militare di Montelibretti eccellenza di livello nazione e internazionale

​ Dal 22 al 25 ottobre, a Montelibretti, il Centro Militare di Equitazione dell’Esercito, in stretta collaborazione con la locale Sezione dell’Arma Nazionale di Cavalleria e con la Federazione Italiana Sport Equestri, ha organizzato e condotto, nel pieno rispetto della normativa vigente per il contrasto al COVID-19, un Concorso Internazionale di Completo.

Sul podio, ancora una volta, gli atleti dell’Esercito nella finale riservata ai cavalli italiani di 5 anni, con la vittoria del Caporal Maggiore Capo Roberto Riganelli in sella al cavallo “Diras dell’Esercito Italiano”, secondo posto per il Sergente Maggiore Emiliano Portale in sella al cavallo “Dirty Dancing dell’Esercito Italiano” e terzo posto per il Caporal Maggiore Capo Andrea Bianchini su “M.Eco”.

I successi sportivi del Team Italia hanno permesso alla squadra nazionale di chiudere al secondo posto della FEI Nations Cup di Completo, edizione 2020.

L’evento, che ha visto alla partenza circa 250 binomi nazionali e internazionali, ha riscosso l’apprezzamento di atleti, Delegati Tecnici, Giudici federali e internazionali intervenuti.

Al riguardo, il Presidente della Federazione Italiana Sport Equestri, dottor Marco di Paola, ha affermato “Ringrazio l’Esercito Italiano, il Centro Militare di Equitazione e il comitato organizzatore per questa occasione di sport e per la professionalità dimostrata nell’organizzazione di un evento di tale livello, soprattutto in un periodo particolare come quello attuale che ne amplifica le difficoltà.

Un grazie, inoltre, agli atleti che hanno permesso all’Italia di vincere questa tappa della FEI Nations Cup”.

condividi: