fonte: COMFOP Nord

Il Capo di Stato Maggiore dell'Esercito a Livorno e Pisa per incontrare i paracadutisti della Brigata Folgore.

Il Generale Errico in visita alla Brigata Folgore

Il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Danilo Errico, ha incontrato oggi il personale della Brigata Paracadutisti Folgore.


Nel corso della visita, il Comandante, Generale di Brigata Rodolfo Sganga, ha aggiornato il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito circa le attività in atto nella Grande Unità.


La visita si è sviluppata al Centro Addestramento di Paracadutismo di Pisa, dove il Generale Errico, ha avuto modo di vedere le varie realtà addestrative in atto presso il Centro di formazione che vanno dai corsi di Paracadutismo sia con apertura automatica che comandata, ai moduli di formazione per le truppe paracadutiste, al metodo di combattimento militare nonché alle attività di condizionamento carichi e di ripiegamento dei paracadute.


Il personale della Folgore sarà a breve immesso nel Teatro Operativo libanese inquadrato nella missione delle Nazioni Unite di UNIFIL. 


La Folgore, proprio per la particolarità e le caratteristiche dei propri uomini e donne, è impegnata costantemente, anche con piccoli nuclei o singoli specialisti, in quasi tutte le missioni Internazionali nelle quali sono impegnate le Forze Armate Italiane, nonché nelle operazioni in ambito nazionale di Strade Sicure per concorrere alla sicurezza del Paese e nelle attività di soccorso alla popolazione colpita dalle recenti calamità naturali.




condividi: