fonte: COMFOP-SUD

Cerimonia di conferimento dei Brevetti di Rendimento delle Forze Armate Tedesche (LAZ) presso la Caserma “Gonzaga”.

Brevetto sportivo tedesco, qualità fisiche e abilità al tiro per i militari della Brigata Sassari.

Terminata, presso la caserma "Gonzaga", sede del 152° Reggimento fanteria "Sassari", la sessione addestrativa sportiva per il conseguimento del brevetto di rendimento delle Forze Armate tedesche denominato LAZ (LEISTUNGSABZEICHEN DER BUNDESWEHR).

 

Tale sessione è culminata con la cerimonia di conferimento dei brevetti ai militari dell'Esercito Italiano, in forza al Comando Brigata "Sassari", al 152° Reggimento fanteria "Sassari", al 5° Reggimento genio guastatori ed al Reparto Comando e Supporti Tattici "Sassari".

 

Le prove hanno avuto inizio domenica 14 aprile con la specialità di nuoto operativo e galleggiamento in uniforme da combattimento. Nei giorni successivi è stata la volta delle prove atletiche di resistenza, forza, coordinazione motoria e infine di una marcia forzata di 12 chilometri con indosso uno zaino di 15 chilogrammi.

 

Durante la cerimonia di premiazione, tenutasi alla presenza del Colonnello Francesco Matarrese, comandante del 152° reggimento fanteria "Sassari", del Capitano Danilo Fumagalli, presidente della Sezione UNUCI (Unione Nazionale Ufficiali In Congedo d'Italia) di Gallarate e responsabile dell'attività, e del Colonnello Thomas Greggersen, German Senior National Reppresentative presso NRDC – ITA, sono stati consegnati gli attestati di partecipazione ai neo brevettati.

 

Al termine della cerimonia il Colonnello Greggersen ha espresso viva soddisfazione per i lusinghieri risultati raggiunti dai 21 brevettati e rivolto parole di sentito ringraziamento nei confronti del personale impegnato nell'organizzazione dell'attività.


condividi: