fonte: COMALP

Gli artiglieri della Brigata Julia in addestramento sulle vette della Grande Guerra.

Il luoghi della Grande Guerra

Nel periodo 17 – 21 settembre si è svolto il "battlefield tour" del 3° Reggimento Artiglieria da Montagna sui luoghi simbolo della "Grande Guerra". Il percorso, che si è snodato dalle sorgenti del Piave a Timau, ha previsto una serie di attività tecnico-tattiche alpinistiche tese a consolidare le capacità tipiche della specialità e, contestualmente, celebrare il 100° anniversario della conclusione del conflitto.

 

L'itinerario ha ripercorso le alte vie dello scenario della guerra con narrazioni storiche a cura di esperti di storia militare. Il personale del 3° Reggimento ha pertanto condotto un addestramento in alta quota (Monti Peralba, Avanza, Coglians), in ragione delle capacità di impiego duali e peculiari delle unità alpine e, al contempo, omaggiato tutti i caduti che hanno combattuto in quei luoghi impervi, rievocandone, storicamente, le azioni militari e, umanamente, il coraggio e l'amor patrio.


condividi: