Allo Stadio di Domiziano l'Esercito Italiano inaugura la mostra  "Artisti Italiani in Armi".

L'Esercito  promuove  l'Arte e la cultura attraverso un mostra a Roma

Il Capo del V Reparto Affari Generali dello Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Divisione Giuseppenicola Tota, è intervenuto oggi, presso lo Stadio di Domiziano a piazza Navona, all’inaugurazione della mostra dal titolo “Artisti Italiani in Armi”, realizzata con opere appartenenti al patrimonio artistico militare e in particolare dell’Istituto Storico e di Cultura dell’Arma del Genio.

 L’evento espositivo è stato realizzato grazie alla collaborazione con la Soprintendenza Capitolina e sarà aperto tutti i giorni dalle 10 alle 19, il sabato dalle 10 alle 20. 


L’esposizione, volta alla promozione del capitale storico-culturale militare, sarà visitabile fino al mese di giugno e rappresenterà un originale percorso attraverso il quale il visitatore potrà riscoprire l’importanza della memoria militare e il perfetto connubio tra lo spirito di sacrificio e la creatività connaturata nel popolo italiano. 


Le opere, tutte realizzate da artisti italiani attivi nel periodo compreso tra le due guerre e negli anni successivi al termine del Secondo Conflitto Mondiale, di recente recuperate e restaurate,  raffigurano sia rappresentazioni di battaglie,  sia momenti di svago, sentimenti ed emozioni dei nostri soldati al fronte.  


All’evento erano anche presenti il Comandante dell’Arma del Genio, Generale di Brigata Francesco Bindi, e il Comandante del Raggruppamento Logistico Centrale Brigadier Generale Arnaldo Bravi. Questa attività espositiva è il preludio di una mostra che si terrà presso l’Istituto Storico e di Cultura dell’Arma del Genio nel secondo semestre del 2017.




condividi: