fonte: COMFORDOT

Condividi su Linkedin

Il XXII Corso “Osare” abilitato al lancio con paracadute ad apertura automatica.

Battesimo del volo per 106 Allievi Marescialli

​ Gli Allievi Marescialli del XXII Corso “Osare” hanno concluso, nei giorni scorsi, il corso di abilitazione al lancio con paracadute ad apertura automatica presso il Centro Addestramento di Paracadutismo della Brigata “Folgore”.

Per poter appuntare l’ambito brevetto sull’uniforme, i 106 Allievi Marescialli hanno dovuto affrontare un intenso mese di attività, trascorso tra lezioni teorico-pratiche, preparazione fisica e addestramento tecnico specifico per acquisire le conoscenze necessarie a effettuare il lancio col paracadute e il successivo atterraggio.

Comportamento a terra e a bordo del vettore, tecniche di uscita dal velivolo, di discesa e di atterraggio, procedure di lancio e manovre di sicurezza hanno caratterizzato le prime tre settimane di corso, a premessa dei tre “salti” dal C-130 utili a conseguire l’abilitazione.

Un periodo impegnativo che ha portato i futuri comandanti di plotone a raggiungere un ulteriore importante traguardo dell’iter formativo ma che, soprattutto, li ha spinti a misurarsi con se stessi e con i propri limiti, incoraggiandosi e sostenendosi a vicenda, rafforzando ancora una volta lo spirito di corpo, moltiplicatore di forze ed elemento di coesione indispensabile per affrontare ogni sfida.

condividi: