fonte: COMLOG

Anche quest’anno il Dipartimento Militare di Medicina Legale di Cagliari ha aperto le porte alla cittadinanza.

I cittadini di Cagliari hanno potuto ammirare il Complesso gesuitico di San Michele (1585), sede del più antico ospedale militare d’Italia

​Il Dipartimento Militare di Medicina Legale di Cagliari ha aderito, anche quest'anno, alle "Giornate FAI d'autunno", promosse dal Fondo Ambiente Italiano nelle giornate del 17 e 18 ottobre 2020 per consentire ai cittadini di scoprire il patrimonio storico, artistico e culturale del nostro Paese.


Nella circostanza, numerosi visitatori accompagnati dalle guide esperte del Fondo Ambiente Italiano di Cagliari, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza sanitaria vigenti, hanno potuto ammirare l'antico Complesso gesuitico di San Michele, situato nel quartiere di Stampace, realizzato nel 1585 e sede, dal 1848, del più antico Ospedale Militare d'Italia, oggi Dipartimento Militare di Medicina Legale.


Le visite guidate si sono susseguite durante l'arco delle due giornate ed hanno permesso di ammirare il chiostro, la cappella e l'annessa sagrestia, il rifugio "Essan", utilizzato durante i bombardamenti del 1943 nella Seconda Guerra Mondiale, l'aula "Satta" e il terrazzo dell'edificio dal quale si vede l'intera città.


Ha destato notevole interesse nel pubblico l'esposizione, allestita nel piano ammezzato dell'edificio, di attrezzature sanitarie, uniformi, fotografie e libri, che ha raccontato la storia della sanità militare dai primi del 900 ad oggi. 


condividi: