fonte: COMALP

Il 3° Reggimento Alpini si addestra con i tiratori scelti francesi alla “Iron Thaw”.

Gli alpini del 3° Reggimento conducono la "Iron Thaw" con gli “Chasseurs”  francesi

Nel quadro delle attività addestrative propedeutiche agli impegni futuri che riguarderanno il 3° Reggimento Alpini è stata organizzata e condotta l'esercitazione Live Exercise (LIVEX) per Tiratori Scelti che si è sviluppata in Val di Susa e in Alta Val Chisone nel poligono di Pian dell'Alpe (TO) dal 28 maggio al 1 giugno.

 

All'esercitazione hanno partecipato i nuclei tiratori del Battaglione "SUSA" e di altri reparti della Brigata Alpina "Taurinense" tra cui il e il 9° Reggimento Alpini. La Brigata "Folgore" ha inviato nuclei del 183° e 187° Reggimento Paracadutisti e del Savoia Cavalleria.

 

Anche il comparto Forze per Operazioni Speciali ha inviato, all'esercitazione, i nuclei del 4° reggimento Alpini Paracadutisti e del 185° reggimento Ricognizione e Acquisizione Obiettivi. Peraltro, nell'ambito delle attività di cooperazione tra l'Esercito Italiano e i Paesi alleati, hanno partecipato nuclei tiratori del 13eme Battaillon De Chasseurs Alpins di Chambery-Barby (Francia) della 27e Brigade d'infanterie de montagne, in virtù degli accordi bilaterali che hanno dato vita alla costituzione della Brigata non permanente italo – francese.

 

Il personale, già estremamente qualificato, ha condotto un'iniziale fase di amalgama caratterizzata dalla salita in ferrata alla Sacra di San Michele (TO) e dalla condotta dei tiri di mantenimento diurni e notturni dalle massime distanze con le diverse armi in dotazione, sfruttando la conformazione del poligono che permette l'effettuazione di tiri considerati difficili sia per la differenza di quota tra tiratore e obiettivo (High Angle) sia per le condizioni meteorologiche. Successivamente, i Tiratori Scelti, sono stati infiltrati nell'area di Pian dell'Alpe con la presenza di Opposing Forces che, esercitandosi nella contro-interdizione d'area, hanno reso l'attività realistica e coerente con gli obiettivi addestrativi.

 

Con la quinta esercitazione dal 2016, la LIVEX per tiratori scelti, condotta dagli Alpini del 3° reggimento, ha confermato la grande professionalità, l'elevato livello operativo dell'Unità e la valenza nazionale e internazionale del momento addestrativo.


condividi: