ESERCITO ITALIANO

Sei in: Skip Navigation LinksHome Page » Storia » Storia dell'Esercito » 1943 - 1945 » La Guerra di Liberazione » Gruppi di Combattimento » "Cremona" » 22° reggimento fanteria "Cremona"

22° reggimento fanteria "Cremona"

Fregio e Mostreggiature del 22° fanteria

"All'ombra della bandiera è il nostro destino"

Il 22° Reggimento Fanteria nasce nell'ottobre 1848 e partecipa ai fatti d'arme della 1^ Guerra d'Indipendenza.
Il 1° novembre 1859, unitamente al 21°, dà vita alla Brigata "Cremona" e, nel periodo 1861-70, partecipa alle operazioni contro il brigantaggio.

Nel periodo 1915-18 partecipa alla 1^ Guerra Mondiale e nel 1926 è assegnato alla XX Brigata di Fanteria. Nel 1939 entra a far parte nuovamente della Divisione Fanteria "Cremona" (44^) con la quale partecipa al 2° Conflitto Mondiale inizialmente nel fronte occidentale e, successivamente, in Sardegna e Corsica.

Un mortaio in azione

Superate le vicende del 1943 prende parte alla Guerra di Liberazione nell'ambito dell'omonimo Gruppo di combattimento "Cremona" che opera nel settore adriatico. Dal 15 ottobre 1945 è inquadrato nuovamente nella Divisione della quale ne segue le vicende del dopoguerra.
Trasformato il 1° ottobre 1969 in reggimento di fanteria corazzata, viene sciolto il 29 ottobre 1975.
Gli succede il 22° Battaglione Fanteria "Primaro", che viene definitivamente sciolto il 2 novembre 1990.