ESERCITO ITALIANO

"Domino"

Inizio missione: 12 ottobre 2001
Fine missione: 31 luglio 2006
Stato: Conclusa
Luogo: Italia - Obiettivi sensibili

Militari di guardia ad installazioni a rischio

L'Operazione "Domino" viene lanciata su tutto il territorio nazionale per fronteggiare la minaccia terroristica internazionale all'indomani dell'attacco subito dagli Stati Uniti l'11 settembre 2001.

Il Consiglio dei Ministri, sulla base del parere del Comitato nazionale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica decretò il 12 ottobre 2001 l'impiego dell'Esercito nella vigilanza dei punti sensibili di interesse nazionale, a norma dell'art. 18 della legge 128/2001.

Il contingente militare venne posto a disposizione dei Prefetti per un periodo iniziale di 6 mesi.

Lo spiegamento delle unità ha avuto inizio il 13 novembre 2001, al termine di una breve fase organizzativa per gli accordi locali con le Prefetture.

 
APPROFONDIMENTI